BLOG

IL PERCHÉ E IL COME DI QUESTO SITO

14/02/2017



Bene...da dove iniziare?


Sono Andrea, e bla bla bla (ho già detto un po' di cose qui e qui). 


Sì, a un certo punto prendo i pennarelli e inizio a scarabocchiare. Mia madre era molto brava a dipingere e disegnare, e io volevo diventare bravo come lei! Disegnavo un sacco di personaggi dei cartoni, e alcuni me li inventavo pure.

Ma le facce...le facce! Mi sono sempre piaciute. Di sorridenti, di arrabbiate, di schifate. Trovo siano come le pagine di un libro...le rughe come interlinee...e le cicatrici come punti esclamativi! Non ho mai smesso di tradurre in disegno le fattezze altrui.


Fino a che, circa sei anni fa, mi è stato chiesto di disegnare buffamente un po' di facce per un matrimonio molto sontuoso. Coi fluttini che friggono e quelle robe lì. E tanta roba buona da mangiare.

È stato amore. Ne volevo ancora. E così fù. Mi proposi timidamente qua e là. Online e a fiere del settore. Mi chiamarono in sempre più persone.


E poi la strada. Quella dei buskers. Artisti girovaghi, con le mani sempre un po' sporche di nero e la fronte sudata. Dovevo esserci anche io. E nel 2014 faccio questo.  

E non mi sono ancora fermato. Tant'è che ho deciso di farmi un sito quasi serio (grazie a Ewake Solutions di Verona), e comprare un'astronave


In questo sito puoi trovare:

  • un'area utenti dove creare il tuo profilo per ingaggiarmi o rimanere informato sul mio conto
  • una mappa interattiva dove vedere la mia posizione attuale e quella delle mie future sessioni di lavoro dal vivo
  • un'ampia gamma di servizi buffi
  • un blog dove più tanto che ogni pubblicherò qualcosa
  • varie ed eventuali


È una forma di cosiddetto "nomadismo digitale" quella a cui aspiro? Forse. Anche se, nel mio caso, di analogico c'è ancora parecchio! 


Mettiti comodo e curiosa un po' qua e là: sono sicuro che da qualche parte troverai qualcosa che fa al caso tuo..! 


Andrea




Lascia una risposta

TORNA AL BLOG